Prima giornata all’ITIS Paleocapa!

Questa mattina tre di noi (io, olCapo e Alberto) hanno avuto il piacere e l’onore di entra re all’ITIS Paleocapa (aka Esperia) di Bergamo per la prima di due giornate di formazione su GNU/Linux e sul Software Libero.

I ragazzi ci hanno accolti con entusiasmo, molti erano davvero bravi. Nonostante i problemi tecnici della prima metà della mattinata (maledetta rete scolastica superblindata…) è andato tutto bene. Speriamo di aver lasciato il segno…

Un grazie ai partecipanti, ai loro docenti e al tecnico del laboratorio.

Come promesso oggi, ecco qui la scaletta degli argomenti trattati con i relativi link:

2 thoughts to “Prima giornata all’ITIS Paleocapa!”

  1. Hey!! Ci sono anche io nella foto!! Vi avevo detto che non ero truccato e sarei uscito male! Comunque si avete davvero lasciato il segno, non mi ero mai avvicinato molto al mondo Linux prima d’ora, pensavo fosse una soluzione molto più “da smanettoni di prima categoria” ed invece ho scoperto parecchie funzionalità che non mi aspettavo. Non vedo l’ora sia venerdì, soprattutto per la parte del server. Ho qualche idea inoltre per il Bergamo code jam che potrebbe essere carina, ci stavo lavorando io ma l’aiuto di gente un po’ più esperta di me sarà sicuramente utile. Grazie e alla prossima!

  2. > Comunque si avete davvero lasciato il segno, non mi ero mai
    > avvicinato molto al mondo Linux prima d’ora, pensavo fosse una
    > soluzione molto più “da smanettoni di prima categoria” ed invece > ho scoperto parecchie funzionalità che non mi aspettavo.

    Benissimo ora devi solo continuare ad informati e se vuoi veramente mettere le mani sappi che noi siamo li ad aiutarti, sia in mailing list sia in sede se vuoi venire a trovarci.

    > Ho qualche idea inoltre per il Bergamo code jam che potrebbe
    > essere carina, ci stavo lavorando io ma l’aiuto di gente un po’ > più esperta di me sarà sicuramente utile

    Ottimo le idee non devono mai mancare e se poi sono anche buone ben venga.

    Ciao Alberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *