Linux va a scuola: dicono di noi

Il racconto di una storia fatta di passione, curiosità e voglia di condividere. Una storia che nasce da piccoli gruppi di persone e cresce fino a diventare una realtà che coinvolge associazioni, aziende, scuole. Il progetto “Linux va a scuola” del BgLUG, grazie all’articolo di Andrea Castellani, trova spazio anche sul portale di informazione TechEconomy.

Alfabeto Open: N come NethServer

Cogliamo l’occasione per ringraziare NethServer, LibreItalia, i genitori e i docenti che sostengono e promuovono il software libero ogni giorno. Un grazie a tutti coloro che, quotidianamente, si impegnano per creare un mondo più libero per tutti.


Il progetto “Linux va a scuola” è stato menzionato anche tra le iniziative promosse da LFFL Linux Freedom, famoso blog di informazione dedicato al mondo Linux. Leggi l’articolo qui.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.